SARONNO-CHALLANS

Agosto 2014

L’immagine del vecchio comune con sullo sfondo la torre campanaria.

Challans la città “Maraîchine” è un comune francese di circa 20.000 abitanti situato nel dipartimento della Vandea nella regione dei Paesi della Loira.

Situata a qualche minuto dalla Costa Atlantica e nel cuore dei “Marais Breton”, unisce alla tranquillità del suo vivere, apprezzato sia dagli abitanti che dai turisti, il dinamismo economico delle sue aziende e dei suoi esercizi commerciali.

Gode di una posizione geografica privilegiata essendo vicino a Nantes, Saint-Nazaire, La Roche-sur-Yon, la città è diventata un punto di rifermento per Nordovest vandeano. Questa posizione strategica ne ha fatto un luogo di scambi creando un boom economico che ha preso forma nel XIX secolo, boom economico di cui fiere e mercati tradizionali ne sono il simbolo.

Le attività economiche sono sia agricole dove primeggiano gli allevamenti bovini ma i più rinomati sono quelli avicoli tra cui spicca quello delle anatre “Le Canard de Challans” e non da ultimo i grandi allevamenti di ostriche.  

Tra le manifestazioni principali vanno certamente ricordate:    
Autrefois Challans” un salto indietro nel tempo            
La Foire des Minées” la più importante fiera commerciale vandeana  
Jumping Challans” concorso ippico internazionale

Inoltre più volte è stata meta o sede di tappa del Tour de France.         

Una passeggiata per le sue vie e nei suoi dintorni permetterà di scoprire le orme di tesori del passato e architettonici che compongono la città. Orgogliosa del suo patrimonio, mantiene e rinnova i suoi edifici pieni di storia, come l'immagine del vecchio municipio, che dal 2009 è stato dedicato a Jan e Joël Martel.

guado.JPGData la vicinanza dell’oceano sono di interesse turistico sono le immense spiagge, come quelle dell’isola di Noirmoutier nota per la produzione di sale e delle patate e che si raggiunge attraverso il “Passage de Gois” strada regolarmente sommersa dalla marea.

 

 

                                       Il Tour de France al Passage de Gois

 

 

Di notevole interesse è poi nei pressi ci Challans l’immenso e spettacolare parco “Le Puy du Fou” con le sue rappresentazioni veramente scenografiche, inoltre avvincente e difficilmente descrivibile è lo spettacolo notturno della “La Cinéscénie”.

Seguendo un progetto nato nel 2001 e portato avanti da alcuni imprenditori, cittadini ed amministratori si è gemellata nel 2005 con la città di Saronno, con la quale sono molto vivi gli scambi culturali, scolastici, economici e …. sportivi.

Challans-Saronno 

 

 

 

 


 

                                                                 Simbolo del gemellaggio

 

Tra questi scambi sportivi è nata “La pedalata Saronno-Challans

.C 034.JPG  C 043.JPG

L’arrivo a Challans di una precedente edizione

Dall’interesse comune per la bicicletta di alcune persone delle due città è partita quasi come una sfida impossibile da realizzare e oggi siamo alla sua 4° edizione. Quest’anno riveste una importanza particolare in quanto rientra tra i momenti salienti delle manifestazioni per il 10° anniversario del felice connubio tra le due realtà.

Non è una competizione, ma un modo diverso di scoprire i luoghi attraversati, pedalando con altre persone che condividono la medesima passione per le due ruote.

Qui trovate un resoconto di una delle edizioni precedenti redatta dal nostro Pierpaolo Bersellini.

Quest’anno il percorso in 11 tappe con un giorno di riposo partirà da Saronno, attraverserà la Svizzera, sconfinando in Germania arriverà in Francia attraversandola fino a giungere sulla costa Atlantica. La grande particolarità e che per molti tratti il percorso seguirà la “Eurovelo 6” tragitto per biciclette che unisce il Mar Nero all’Atlantico attraversando tutta l’Europa.

Photo prise à Avanne, à quelques Km de Besançon en mai 2007, juste après la pose des panneaux.
Ils ont vite été dérobés, remplacés par d